UOCHI TOKI - Idioti (La Tempesta Dischi, 2012)

Scritto da  Sabato, 28 Aprile 2012 

UOCHI TOKI - IdiotiTornano alla ribalta gli Uochi Toki con il loro rap lessical-aggressivo fatto di parole desuete e concetti non convenzionali, un po’ come le armi non convenzionali, sparate a mille addosso all’ascoltatore.

 

 

 

Genere: Hip-Hop, Experimental

Voto: 6.5/10

Ascolta anche: -

 

Fiumi di parole, ovvero lo stile inconfondibile degli Uochi Toki con il loro rap lessical-aggressivo fatto di parole desuete e concetti non convenzionali, un po’ come le armi non convenzionali, sparate a mille addosso all’ascoltatore che ingurgita e sputa, meccanicamente, sorretto da bassi pestiferi e basi industriali di incauta fattura.

Idioti” di fatto si discosta dalla quadratura del precedente lavoro perché si fa più teatrale, ritrovando le ossessioni tipiche dell’assurdo e incarnando bene - pur denigrandola nei testi - la ridondanza stilistica propria degli slogan di certa musica di massa o musica massificata.

Tra i brani in evidenza l’open track dalla forza descrittiva di questo mondo senz’anima “Ecce robot”, l’abbasso al mainstream di “La prima posizione della nostra classifica” e gli scioglilingua di “Tigre contro tigre”.

Solo per chi ama il rap italico e le sue più cervellotiche declinazioni.

 

 

 

TRACKLIST:

1. Ecce Robot

2. Al Azif

3. Perifrastica

4. Umami

5. Tavolando il pattino con Antonio Falco

6. Sberloni

7. La prima posizione della nostra classifica

8. Venti centesimi di tappi per le orecchie

9. Tigre contro tigre

10. La recensione di questo disco

11. La lingua degli antichi   

 

Articolo di: FABRIZIO ALLEGRINI

Grazie a: Fleisch Agency

Sul Web: MySpace

 

TOP