NEWDRESS - Alibi (Autoproduzione, 2008)

Scritto da  Sebastiano Davoli Domenica, 08 Giugno 2008 
Arrangiamenti semplici, forse troppo, coadiuvati da poca elettronica e da una cantata melodicamente “italiana” allontanano i Newdress dalle orme dei loro ispiratori.

 

 

Genere: Rock

Voto: 5.5/10

Assomiglia a: The Cure, Francesco Renga

 

Non hanno proprio alibi i Newdress, band dedita al culto del ritmo degli anni Ottanta. Infatti seppur le premesse siano buone, il risultato è quasi sempre un po’ al di sotto delle aspettative, anche perché sembra di trovarsi di fronte ad un normale pop stile Francesco Renga, compaesano della band.

Arrangiamenti semplici, forse troppo, coadiuvati da poca elettronica e da una cantata melodicamente “italiana” allontanano i Newdress dalle orme dei loro ispiratori, fino a spingerli nella massa del calderone da musica da classifica. Non tutto, comunque, è perduto.

 

 

 

TRACKLIST

1. Meglio se te ne vai

2. In attesa

3. Forse

4. Panico d’amore

5. Tra poco pioverà

6. Tempo di ghiaccio

7. Il male dentro

 

NEWDRESS sono:

Stefano Marzoli: voce, synth, pianoforte, programmazioni, basso

Michele Zucca: chitarre

Giordano Vinello: batteria

 

Articolo di: Sebastiano Davoli

Grazie a: Newdress

Sul web: MySpace

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP