MORGAN CON LA I - Blu (FioriRari, 2014)

Scritto da  Lunedì, 17 Novembre 2014 

"Blu", dei Morgan con la i è un album di sentimento, di passione, di tenere introspezioni, di siparietti ironici e di gradevole poesia.

Genere: Rock, Pop, Folk
Voto: 7.8/10


"Blu", dei Morgan con la i è un album di musica romantica, spesso rivolta al passato. Al ricordo non solo degli "Anni '80" della prima track ma, in generale, dell'amore. È un album di sentimento, di passione, di tenere introspezioni, di siparietti ironici e di gradevole poesia.

La voce di Morgan Colaianni mi sta talmente antipatica che devo ascoltare il cd numerose volte per andare oltre quella timbrica così avversa al mio gusto personale. Sembra sempre che stia ridendo o che stia per farlo, anche se canta di situazioni serie e, per insondabile motivo, sembra schiacciare e bloccare le corde vocali in una morsa strozzata che mi fa perdere la pazienza. Ma, appena Chiara Monaldi si affaccia da sola al microfono, mi si apre dinanzi un mondo di soffici vibrazioni, di passioni taciute e finalmente rivelate, la pienezza vocale che si fa bellezza, seduzione, fascino. Quanto cuore...

Ho dovuto cercare il suo viso nel web, cosa che non faccio mai perché va contro il mio credo religioso. Ho dovuto ascoltarla ancora e ancora nell'incipit di "Dieci anni", nella risposte a Morgan nelle strofe di "A metà strada", "Erasmus", "My sweetest boy", trattenendo la sorpresa per tanto talento e le lacrime per la commozione che davvero trasmette.

Per non sembrare uno che esagera scriverò che musicalmente possono e devono dare di più visto che "Blu" è, armonicamente, spesso simile a se stesso. Immaginiamoli con una maggiore presenza di sfumature jazz al posto del folk che (fortunatamente) di rado li accompagna. Aspettiamo che abbiano un pizzico di fantasia in più, approfittando dei validi musicisti che li sostengono (Giacomo Nardelli al basso, Alessandro Cardinale ai sassofoni e Paolo Volpini alla batteria), e la grande band dal sapore cantautoriale sarà servita. Non vedo l'ora.

TRACKLIST:
01. Anni '80
02. Dieci anni
03. La melatonina
04. A metà strada
05. Tutti i rumori del mondo
06. Una cosa tra i denti
07. Erasmus
08. My sweetest boy
09. Resistere al tempo
10. La stanza
11. Les passantes
12. La tregua

MORGAN CON LA I sono:
- Morgan Colaianni: chitarre, voce
- Chiara Monaldi: voce
- Alessandro Cardinale: sassofoni
- Giacomo Nardelli: basso, contrabbasso
- Paolo Volpini: batteria, percussioni, vibrafono

Hanno suonato:
- Francesco Forni: chitarra
- Andrea Macko: violino (Trio Improvviso)
- Ambra Chiara Michelangeli: viola (Trio Improvviso)
- Jacopo Mossesso: violoncello (Trio Improvviso)
- Giuseppe Gentile: clarinetto

Articolo di: José Leaci
Grazie a: Azzurra Funari
Sul web: facebook.com/morganconlaiband

TOP