MMMF - In The Lab EP (Autoproduzione, 2008)

Scritto da  Omar Chioccariello Mercoledì, 09 Luglio 2008 

Spinti dalla grande richiesta dei propri fan, il giovane combo elettronico degli MMMF ha registrato un primo EP promozionale dal titolo "In the Lab".

 

 

 

Genere: Elettronica

Voto:  6/10

Ascolta anche: Aphex Twin

 

Con gentilezza e discrezione gli MMMF si presentano: hanno deciso di registrare questo EP successivamente ai riscontri positivi ricevuti nel web, grazie all’ormai “mitico” MySpace.
In un posto dove tutti possono dire e tutti possono ascoltare, ad oltre 10000 paia d’orecchie sono arrivate le note digitalizzate di questo trio, proveniente dalla capitale d’Italia.

“Let the music begin”!

Dopo i quasi due minuti della dichiarata introduzione, il secondo brano si stacca dalla suggestiva atmosfera creata, con una cassa che batte al tempo della più abusata “ritmica da computer”. “Clappin’ Lips” riesce tuttavia a farsi apprezzare: risulta un gradevole brano.

Si fa spazio al terzo posto della tracklist dell’EP, “Screamhead” , brano molto riuscito e accattivante, che a differenza delle prime due tracce propone suoni più ricercati e meglio costruiti. Per la successiva “The Cripple” il trio romano si diverte su giuochi ritmici, campionando una batteria acustica, modulando una chitarra e divertendosi a far svolazzare qua e la un theremin digitale.
“Escape”, quinta traccia, è invece la potenziale colonna sonora di un videogioco in stile retro.

Il disco si conclude con la “romantica” “S.O.S.”: ottima canzone.
Il discorso concernente gli MMMF, in quanto si tratti  di un esperimento, è volutamente scarno ed essenziale. “In The Lab” presenta le influenze stilistiche sulle quali questi ragazzi stanno elaborando il proprio modo di “manipolare manopole”. I migliori brani sono senza dubbio “Screamhead”, “Sea of Sins” e per certi versi anche “The cripple”, ma il carattere artistico di questo progetto non è ancora molto chiaro. Essere vari, versatili e “prog” non sempre equivale all’essere carismatici o “abanali”.

Il filo che collega queste tre menti alle loro macchine, merita di essere tenuto sotto controllo. Dopo questo esperimento: i riscontri ottenuti vanno elaborati, le influenze selezionate e i risultati implementati. Tutto per un discorso discografico che non lasci spazi a fraintendimenti.

 

 

 

TRACKLIST

1. Let The Music Begin

2. Clappin' Lips

3. Screamhead

4. The Cripple

5. Escape

6. Sea Of Sins (S.O.S.)

 

MMMF sono:

Cesaro
Spreka
Nino

 

Articolo di: Omar Chioccariello

Grazie a: MMMF

Sul web:  MySpace  

 

Articoli correlati

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP