LUCY IN THE SKA - Promo 08 (Autoproduzione, 2008)

Scritto da  Ilario Pisanu Venerdì, 11 Luglio 2008 

Dal particolarissimo nome (ripreso da “Lucy in The Sky With Diamonds”) il gruppo di Benevento cuce insieme i pezzi migliori del loro seppur breve repertorio inedito. Ska ammorbidito e ricco di fiati.

 

Genere: Ska

Voto: 6/10

Ascolta anche: -

 

I Lucy In The Ska si formano nel marzo del 2006. Lo spettro sonoro della band affonda le proprie radici nello Ska, servendosi delle vibrazioni e dell’ immediatezza tipiche del genere per riarrangiare classici cantautoriali della canzone. Subito dopo, nel 2007 i Lucy In The Ska iniziano a comporre brani propri concentrando in essi varie influenze musicali, legate tra di loro dal cordone dello ska. Esce così il “Promo 08” che condensa il loro percorso di inediti composti fino ad allora.

Dal particolarissimo nome (ripreso da “Lucy in The Sky With Diamonds”) il gruppo di Benevento cuce insieme i pezzi migliori del loro seppur breve repertorio inedito, iniziando da “Occhi di diamante”, un brano dove predominano i fiati e che si velocizza al momento giusto.

“Solo una nuvola” (“Vorrei essere una nuvola candida e leggera”) è una ballata ska che si infervora nel finale, mentre “Un piede nella fossa” parte già col… piede giusto: ritmo frenetico e pensiero razionale con il dubbio amletico “Vivere o crepare?”.

Chiude l’ironica e pungente “Paraponzi non si può”: musica circense e sarcasmo. Special Guest la bollicina di una famosa acqua!

Il “Demo 08” è caratterizzato da una registrazione non delle migliori (le voci sono fievoli e le parole stentano a comprendersi), ma da una dote compositiva buona. Lo Ska viene affrontato da un punto di vista più leggero e melodico. Cavalcate quasi accennate e non frenetiche come lo stile Ska vorrebbe e fiati sempre in primo piano.

Diventeranno i Ministri dello Ska?

 

 

 

TRACKLIST

1. Occhi di diamante

2. Solo una nuvola

3. Un piede nella fossa

4. Un etto di felicità

5. Paraponzi non si può

 

LUCY IN THE SKA sono:

Giacomo Cavallo: voice, flute

Alfredo Tizzani: guitar

Marco Rabuano: bass

Emiddio Onorato: trumpet

Luciano Spada: sax alto sax

Francesco De Tata: drum set and noise

 

Articolo di: Ilario Pisanu

Grazie a: Lucy In The Ska

Sul web: MySpace - www.lucyintheska.com

 

TOP