LE FACCE - Lei (Diy, 2014)

Scritto da  Venerdì, 09 Gennaio 2015 

"Lei" è il disco di esordio dei romani Le facce: un esempio di alternative rock giovane, ma penalizzato dal missaggio.

Genere: Alternative Rock
Voto: 5/10


Le facce sono un gruppo musicale romano composto da tre giovanissimi ragazzi al loro esordio musicale. Il disco si intitola "Lei" ed è composto da 11 tracce.

Va subito detto che purtroppo il missaggio lascia davvero a desiderare. Ascoltare l'album è difficile perché le basi musicali risultano troppo alte (soprattutto i bassi) rispetto alle voci. E così, pur apprezzando il genere, decisamente alternative rock, risulta complicato capire i testi delle canzoni, che comunque raccontano storie di oggi tendenzialmente legate al rapporto difficile tra uomo e donna.

Quel che si coglie è la giovane età della band che descrive un presente arrabbiato e instabile. La copertina del disco è un chiaro specchio del loro pensare: un posacenere stracolmo di mozziconi di sigaretta appoggiato sulla gamba di una ragazza, segno di quel nervosismo e quel male di vivere che spesso caratterizza i giovani che mordono il freno della vita in maniera passionale e rivoluzionaria.

Il consiglio è quello di prestare più attenzione alla registrazione del disco. Il voto insufficiente è dato purtroppo dalla scarsa qualità dell'ascolto che non permette di cogliere eventuali sfumature, approfondimenti e cura del lavoro. Lo stesso consiglio vale per la gestione del canale Youtube della band (lefaccetubo) dove ogni traccia è caricata e dove il singolo "Valentina" ha pure un videoclip, anch'esso decisamente penalizzato dalla cattiva qualità del suono.


TRACKLIST:
01. Prima di me
02. Passa per la testa
03. Credici o no
04. Lo so
05. Punti
06. Orgasmo
07. Non siamo più niente
08. Prozac
09. Valentina
10. Non è facile
11. Finisce male


LE FACCE sono:
- Alessandro Catalano: voce e chitarra
- Giorgio Strano: basso
- Luca Calisti: batteria
 

Articolo di: Monica Landro
Grazie a: 3sx Netlabel
Sul web: facebook.com/LeFacce

TOP