ENTROPIA - Il tempo del rifiuto EP (Autoproduzione, 2012)

Scritto da  Lucia Mancini Giovedì, 24 Maggio 2012 

ENTROPIA - Il tempo del rifiuto EpCon il loro EP d’esordio “Il tempo del rifiuto”, gli Entropia si pongono all’attenzione del grande pubblico, proponendosi come una band giovane di cui però si sentirà molto parlare.

 

 

 

 

Genere: rock alternative

Voto: 7/10

Ascolta anche: Ministri

 

Nonostante siano una band di recente formazione, gli Entropia hanno accumulato, in questi 2 anni di vita, una serie di riconoscimenti ed apprezzamenti che presentano il gruppo come uno dei più promettenti nell’attuale panorama musicale italiano. Partecipano (tra gli altri) a concorsi come il Little City Contest, Open Mic Contest, Sotterranea 2011, B9 e Heineken Jammin’ Festival Contest 2011, ottenendo sempre ottimi risultati.

Il loro primo EP, “Il tempo del rifiuto”, mostra nel suo complesso una sonorità rock che permea tutte e 6 le tracce, anche quelle dal ritmo meno incalzante. Il primo brano del loro lavoro è “Da qui”, canzone contenente parole di incoraggiamento verso chi si sta arrendendo, un incoraggiamento accompagnato da una melodia coinvolgente ed energica in puro stile rock.

In “Questa notte” troviamo un ritmo più fluido intervallato però da dei piccoli assoli di chitarra e dalla presenza insistente della batteria.

Con “Io&me” abbiamo a che fare con la prima ballad dell’EP, la quale affronta tematiche caratterizzate da una vena nostalgica che viene però affrontata con maggior energia durante il ritornello.

I due atti de “Il tempo del rifiuto” presentano un’evoluzione da un ritmo più pacato e cupo ad uno più incalzante e perentorio, che sembra fare l’occhiolino alle sonorità da ribellione dei Ministri.

L’EP si conclude con “Quella che”, una sorta di ultimo e cadenzato invito a resistere inserito in questa ballad dalla melodia malinconica.

A mio parere, “Il tempo del rifiuto” ha tutti i presupposti per essere un lavoro dagli ottimi riscontri. Accanto a quelle che potremmo definire tracce più ‘vendibili’, ossia “Da qui” e “Il tempo del rifiuto (Atto II)”, coesistono brani dal sapore meno commerciale (da non intendersi negativamente) che partecipano comunque all’enfatizzazione della bravura e della capacità strumentale di questa giovane band.

 

 

 

TRACKLIST

1. Da Qui 

2. Questa Notte

3. Io&Me

4. Il Tempo del Rifiuto (Atto I)

5. Il Tempo del Rifiuto (Atto II)

6. Quella Che

 

ENTROPIA sono:

Luca Biaggi: voce e chitarra
Lorenzo Martinotti: basso e seconda voce
Giovanni Portaluppi: chitarra solista
Matteo Lorenzi: batteria

 

Articolo di: Lucia Mancini

Grazie a: Luca - Artevox

Sul web: www.entropiaband.it/ - www.myspace.com/entropiabi

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP