AA.VV. - Primo Maggio Tutto L’anno 2008 (Autoproduzione, 2008)

Scritto da  Domenica, 11 Gennaio 2009 

AA.VV. - Primo Maggio Tutto L’anno 2008 (Autoproduzione, 2008)“Primo Maggio tutto L’Anno” è un progetto musicale speciale, perché da libero sfogo a tutta quella classe emergente musicale di notevole talento. Siamo giunti alla quarta compilation: “Primo Maggio tutto L’Anno 2008”, il Cd compilation che si avvale di 14 cantanti tutti più o meno maturi.

 

 

Genere:  Rock, Folk, Pop, Songwriting

Voto: 8/10

Ascolta anche: -

 

Primo Maggio tutto L’Anno” è un progetto musicale speciale, perché da libero sfogo a tutta quella classe emergente musicale di notevole talento. Siamo giunti alla quarta  compilation: “Primo Maggio tutto L’Anno 2008”, dove il Cd compilation si avvale di 14 cantanti tutti più o meno maturi.

Chiazzetta ci introduce in questa originale compilation con il brano “Quel po’ di Logica”,  un punk autore che gioca molto sui suoni elettronici: la voce è particolare, il testo interessante.

Jang Senato è una band  dalla musica estroversa, e la loro “Lamericano” è davvero bella,  impreziosita da arrangiamenti pop dai ritmi incalzanti e sempre ironici al punto giusto.

Gli Jolaurlo ci deliziano i timpani con “In Movimento”, pezzo molto orecchiabile e godibile battendo i piedi per terra, i suoni psichedelici delicati ci trascinano in un vortice di emozioni niente male.

“All’Università” di Alessandro Mancuso invece è un pezzo ben strutturato e confezionato, anch’esso con un sound elettronico sempre in primo piano, la voce  è a dir poco incantevole, molto graffiante e suadente.

“Ho Voglia di Perdermi” è il brano dei Gardenya, dove la voce elegante del cantante viene ben trascinata da un ritornello tappezzato da chitarra e batteria che rimangono sul tempo in maniera impeccabile.

Scorriamo sempre più volentieri questo disco ed arriviamo ai Rein e alla loro “Grandtour”, con un rock più puro, più schitarrato ma anche un po’ monotono.

Settima traccia dell’album i Marcosbanda con “Il Nome dei Pomodori”, eccezionali in musica, parole, originalità, e chi più ne ha più ne metta. Travolgenti, vulcanici, con una sezione fiati incantevole. Jazz, rock, bossa, funk, geniali.

“L’Ottovolante” pezzo del cantante romano Piji  è un mix di jazz e tango che attraverso la sua voce ci trasportano ad ascoltare davvero della buona musica.

I marchigiani Radio Babylon invece con la canzone “Terra di Mercanti” ci portano a ballare con un leggero ed ammiccante ska dai ritmi latini e un po’ mediterranei.

“Pedimmu” è la traccia 10 dei Musicofilia, un lavoro di suoni e tradizione suggestivi di luoghi, personaggi. Incontri, scambi, contaminazioni sonore che  profumano d'oriente.

Stiamo concludendo questo viaggio sonoro davvero bello con i Senegalritmo e la loro “Mame Cheikn”: il nome la dice lunga sullo stile dei ragazzi. Reggae in primo piano, ritmo colore, emozioni, sensazioni ci sono tutte in questa traccia davvero coinvolgente.

Ecco le tre punte di diamante dell’intero disco: iniziamo dall’artista ZagaroS e la sua “Graces (dropping again)”, pezzo di raffinata bellezza, cantata da una voce magistrale e matura, una cantante dall’estensione vocale davvero particolare nel toccare note alte e basse in maniera davvero pulita.

Valentina Lupi, “Qualcosa di Agrodolce” il suo pezzo, una voce femminile che farà davvero molta strada; le atmosfere ciondolano tra un rock delicato ma a tratti anche acido, con un arrangiamento straordinariamente leggero che sostiene questa canzone fresca e per certi versi malinconica.

Chiude l’album Vega’s con “Non è Successo Niente”. Il gruppo pop rock più interessante dell’anno, dove basso chitarra voce e batteria, portano ad ammorbidire il tiro lasciando spazio più ad uno stile personale che al solito convenzionale rock.

Primo Maggio Tutto L’Anno 2008” fa davvero ben sperare che i talenti naturali esistono ancora: basta solo… aguzzare le orecchie!

 

 

TRACKLIST

1. Quel po’ di Logica - Chiazzetta

2  Lamericano - Jang Senato

3. In Movimento - Jolaurlo

4. All’Università - Alessandro Mancuso

5. Ho Voglia di Perdermi - Gardenya

6. Grandtour - Rein

7. Il Nome dei Pomodor i- Marcosbanda

8. L’Ottovolante - Piji

9. Terra di Mercanti - Radio Babylon

10. Pedimmu - Musicofilia

11. Mame Cheikh - Senegalritmo

12. Graces - ZogaroS

13. Qualcosa di Agrodolce - Valentina Lupi

14. Non è Successo Niente - Vega’s

 

Articolo di: Alba Cosentino

Grazie a: Primo Maggio

Sul Web: www.myspace.com/primomaggiotuttolanno - www.primomaggio.com

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

TOP