Ritorna sul palcoscenico l'intenso e trascinante monologo di Fabrizio Gifuni “L’ingegner Gadda va alla guerra”, con la regia di Giuseppe Bertolucci, vincitore di ben due Premi UBU 2010, quello riconosciuto al migliore spettacolo e quello al migliore attore. Questo atteso ritorno in scena si inserisce all’interno della rassegna teatrale-cinematografica dedicata a Giuseppe Bertolucci, a quasi tre anni dalla scomparsa del regista, organizzata dall' Assessorato alla Cultura della Regione Lazio e da ATCL - Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, in collaborazione con il Teatro di Roma.

Dal 19 novembre al 21 dicembre. “La cognizione del dolore”, tratto dall’omonimo romanzo incompiuto di Carlo Emilio Gadda, debutta in prima nazionale al Teatro Out Off con l’adattamento e la regia di Lorenzo Loris; lo spettacolo partecipa a Milano Cuore d’Europa, il palinsesto culturale multidisciplinare dedicato all’identità europea della città anche attraverso le figure e i movimenti che, con la propria storia e la propria produzione artistica, hanno contribuito a costruire la cittadinanza europea e la sua dimensione culturale.

Domenica, 07 Settembre 2014 18:48

Zin Zeta Forbeseta - Teatro nei Cortili (Milano)

E' andato in scena il 5 settembre presso il cortile di via Grassini 5, "Zin Zeta forbeseta (Una ballata per Milano)" all'interno della rassegna Teatro nei Cortili. Uno spettacolo che, unendo la magia della tradizione letteraria e musicale del dialetto milanese e l'atmosfera accogliente del cortile di ringhiera, veicola in pieno il significato della rassegna organizzata dal Teatro della Cooperativa: vivificare gli spazi della socialità e ricordare la bellezza di quella Milano proletaria dove non si faceva fatica a guardarsi negli occhi, a bere un goccio di vino in compagnia per poi finire, magari, a cantare insieme "o mia bela Madunina".

TOP