Sabato, 17 Febbraio 2018 15:32

Il Cortile - Off/Off Theatre (Roma)

Dal 6 al 18 febbraio. Lo spettacolo Premio Ubu per la "Nuova drammaturgia italiana" del 2004, “Il Cortile” della Compagnia Scimone Sframeli, torna a Roma dopo dieci anni e lo fa sul palco dell'Off/Off Theatre, che ha coraggiosamente aperto i battenti lo scorso ottobre. In una discarica di una città non meglio precisata si ride amaramente con un testo quanto mai attuale.

Un intenso reading è stato tratto dal famoso romanzo di Michela Murgia “Accabadora per la rassegna “I Solisti del Teatro”. Trattati con delicatezza e senza retorica, due temi controversi come l'eutanasia e la maternità surrogata diventano qui quasi un contorno a quella che si rivela essere semplicemente una forte storia d'amore, carica di tradizioni, sentimenti e immagini. Un bel lavoro firmato da Veronica Cruciani (regia), Carlotta Corradi (drammaturgia) e Monica Piseddu (interpretazione).

Il Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano, con la regia di Veronica Cruciani, ha portato sul palcoscenico del Teatro Vittoria la commedia “Due donne che ballano” di Josep Maria Benet i Jornet, il maggior rappresentante del teatro catalano. Ad interpretare le due protagoniste, una donna anziana e una giovane chiamata a farle da badante, due autentiche stelle della scena italiana, per la prima volta insieme sul palcoscenico, le pluripremiate Maria Paiato (Premio Borgio Verezzi 1994, Premio Flaiano 2001, Premio della Critica Teatrale 2004, Premio Olimpici del Teatro 2004 e 2007, Maschera d’Oro 2005, Premio Ubu 2005 e 2006, Premio Eleonora Duse 2009, Premio Hystrio 2010) e Arianna Scommegna (Premio Lina Volonghi 1997, Premio Associazione Nazionale Critici di Teatro 2010, Premio Hystrio 2011, Premio Ubu 2014).

Domenica, 16 Ottobre 2016 15:58

Orphans - Teatro Elfo Puccini (Milano)

Sino al 30 ottobre al Teatro Elfo Puccini di Milano va in scena “Orphans”, di Dennis Kelly, per la regia di Tommaso Pitta. Una commedia per quadri, dalla drammaturgia scarna ma ricca di segni di interpunzione che, come pause, iati, lasciano spazi affinché il dubbio si insinui e lo sguardo sulla realtà, che si credeva chiara, quasi banale, cambi. È una produzione Marche Teatro / Teatro dell'Elfo.

Domenica, 17 Aprile 2016 21:00

Preamleto - Teatro Argentina (Roma)

Shakespeare incontra Pirandello nel bunker del "Preamleto" di Michele Santeramo con la regia di Veronica Cruciani, tra riflessioni sull'essere e sul potere e una pazzia che, per vie traverse e con motivazioni differenti, sembra discendere dal padre al figlio. Adesso la tragedia può iniziare.

Martedì, 22 Marzo 2016 21:15

Edipus - Teatro Piccolo Eliseo (Roma)

Cala il sipario sull’ennesimo appuntamento di rilievo nella stagione del Teatro Piccolo Eliseo. Un attore, un classico “diversamente classico”, una lingua che si reinventa continuamente; il tutto sotto un’unica luce: quella dell’irriducibile amore per il teatro. Portavoce di questa strenua dichiarazione d’amore Eugenio Allegri, diretto da Leo Muscato nella messa in scena dell’ "Edipus" di Giovanni Testori.

A pochi giorni dal debutto al Teatro Sociale di Bergamo, giunge al Teatro Carcano per due settimane di repliche "Due donne che ballano" di Josep Maria Benet i Jornet, la prima nuova produzione del Centro d’Arte Contemporanea Teatro Carcano per la stagione 2015/16. Ad interpretarla due autentiche stelle della scena italiana, le pluripremiate Maria Paiato e Arianna Scommegna, mentre la regia è firmata da Veronica Cruciani.

Mercoledì 12 agosto ore 21.30, all’interno della rassegna “I solisti del Teatro” presso i Giardini della Filarmonica, debutto in prima nazionale di "Voi siete qui". Paola Minaccioni ripropone i suoi personaggi comici nati in teatro e resi noti dalla televisione (La signora Wanda, Il centro dimagrante Il macchinario, Cosa38kisskiss, Katinka la rumena, La sociologa, La donna che ama troppo) e insieme a Michele Santeramo li inserisce in una struttura drammaturgica fortemente teatrale. La regia è firmata da Veronica Cruciani che continua anche con questo spettacolo la mappatura emotiva dell’Italia contemporanea a partire dai piccoli traumi e dalle grandi speranze.

Dal 18 al 30 novembre ritroviamo al Parenti, Filippo Dini (Premio Le Maschere del Teatro per la grande prova teatrale nel "Romeo e Giulietta" di Binasco) e Arianna Scommegna (Premio Lina Volonghi '96, Premio della Critica 2010, Premio Hystrio 2011) in "Il Coraggio di Adele", di Giampiero Rappa (Gloriababbi Teatri) che cura anche la regia. Le scene sono di Barbara Bessi.

Arriva sulle scene milanesi un altro racconto teatrale di Lucia Calamaro, che nel 2012 ha fatto letteralmente incetta di Premi Ubu con il suo meraviglioso e illuminante spettacolo “L’origine del mondo”: “Nuovo testo italiano o ricerca drammaturgica”, “Miglior attrice protagonista” a Daria Deflorian e “Migliore attrice non protagonista” a Federica Santoro che è adesso protagonista di questa nuova creazione.

TOP