Genio di primissimo piano nell’ambito della storia di tutta la musica moderna, John Coltrane (1926-1967) è il musicista e compositore che maggiormente abbia innovato il Jazz a partire dalla metà degli anni Cinquanta e al pari del suo collega trombettista Miles Davis con il quale, per lunghi anni, collaborò suonando nel primo grande quintetto (1955-1958) diretto da quest’ultimo, formato oltre che da Coltrane e Miles Davis, appunto, da Philly Jo Jones alla batteria, Paul Chambers al basso e Red Garland al piano.

TOP