Problem solving: intervento identificato come mediatore di funzionamento sociale. Partendo da questa definizione il libro si pone come strumento utile agli operatori impegnati nel settore di riabilitazione psichiatrica per stimolare nei pazienti il livello di funzionamento personale.

Michele ed Elisabetta vivono in una famiglia dove regna il caos. I genitori non riescono a farsi valere e non riescono a dire “no” ai capricci di Michele. Alberto Pellai dà consigli utili ai genitori che hanno un figlio troppo capriccioso oppure troppo perfetto.

La parola feticismo non è solo la passione per pratiche sessuali bizzarre. Oggi è di più. E’ il cercare un senso tangibile in una vita che si svuota di significato, è il colmare il vuoto di identità e relazione. E’ una vera e propria strategia feticista che soffoca la nostra libertà.

Quattro ragazzini tedeschi, Tom, Bill, Gustav e Georg stanno vivendo la loro favola. Da perfetti sconosciuti a star a livello internazionale e mondiale. Un libro che tutte le tokiesse devono avere!

L’8 agosto 2003 Lorenzo Bignamini, medico psicologo clinico, venne ferocemente assassinato da Arturo Geoffroy, psichiatra divenuto paziente psichiatrico: la sua unica colpa era stata quella di aver tentato di aiutare il suo uccisore.

“Nella bolla” è il racconto autobiografico di Lapo Marini, che ci dona un breve resoconto della sua vita, per poter capire meglio il quadro generale dell’autismo, mettendo in luce i vissuti e le esperienze di una persona affetta da un disturbo pervasivo dello sviluppo.

Pagina 51 di 51
TOP