Invidio questa gente. Sofferenza a fior di pelle, tutti i problemi esposti come le viscere di uno sventrato. Vite ridotte a bisogno puro, venato di qualcosa di simile alla santità. Mentre noialtri con le nostre macchine su e giù per la montagna – andremo avanti in eterno a prenderci per i fondelli uno con l'altro.

Ti spiego una cosa di te, Olivia. Provo con un riassunto così possiamo mangiare in fretta e tornare a lavorare. Ti fai piacere uno che all'inizio non ti piaceva. Scoprite che non funziona, tu subito e lui dopo un po', vi dite addio, a lui dispiace perderti perché scriverti e stare al telefono con te è divertente o meno noioso che stare al telefono con altre. Tu prosegui a intrattenerlo senza essere mai invitata a cena, e meno male che non è sposato, sennò gli stavi anche salvando il matrimonio.

“Stella stellina” di Kaori Ekuni

Scritto da Domenica, 24 Luglio 2016

A quanto pare, per Mutsuki l'onestà era una cosa terribilmente importante. Era disposto a qualunque sacrificio pur di essere onesto. Anche una fastidiosa seccatura come quella assemblea di famiglia, per dire. Per fortuna io diventavo sempre più disonesta, anche per lui.

No, Yuriko non era la vedova di un eroe. Se il marito fosse stato uno di quegli uomini caduti in missione, lei su quell'isola, una volta terminato il periodo dell'occupazione americana, sarebbe diventata oggetto di venerazione. Se Yuriko amava tornare lì, era semplicemente per sentire ancora la presenza del suo ex marito. Ci sono persone che amano farsi del male, mi dissi.

La Donzelli Editore ci presenta una nuova e perfetta edizione di “Le mie fiabe Africane” di Nelson Mandela (titolo originario Nelson Mandela’s favourite stories for children) con introduzione e traduzione a cura di Bianco Luzzaro.

“Purity” di Jonathan Franzen

Scritto da Domenica, 17 Luglio 2016

Il nuovo romanzo di Jonathan Franzen è da considerare uno dei romanzi migliori usciti quest’anno e il miglior libro, opinione assolutamente personale, dello scrittore americano. Non a caso Purity, attesissimo da molti lettori, ha suscitato reazioni entusiastiche nella critica e nel pubblico.

TOP