Sabato 28 settembre 2013

Villa Celimontana, nei giardini di Palazzetto Mattei Ore 13,00


L’autrice Ilaria Guidantoni parteciperà allo spazio "Raccontami una storia", storia di un viaggio. Conduce l'incontro Giovanna Zucconi

Una morte sospetta, un'avvocatessa che vuole vederci chiaro, un detective proletario e comunista col passo elastico dell'ex pugile. Un ricco avventuriero che conosce i segreti dell'alchimia.
Ricordi che affiorano come incubi e ricompongono la memoria. Né Scerbanenco, né Victoro Hugo, ma la voglia di un'inedita coppia di autori di rivisitare il feuilleton e raccontare la Milano che fu.

Martedì 1° ottobre 2013, alle ore 17.00 presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea, - Palazzo Mattei di Giove (Via Michelangelo Caetani 32 – 00186 Roma), verrà presentata l’opera Santiago. 1 febbraio 1973-27 gennaio 1974 di Piero De Masi, Bonanno Editore, 2013. Ne discuteranno con l’autore: Donato Di Santo, Roberto Toscano.

Uscirà il 27 settembre il volume di Enrico Deregibus “Chi se ne frega della musica? - Percorsi nella musica in Italia in compagnia di Gianluca Morozzi” (NdA Press), un percorso nella musica di oggi in Italia, una serie di squarci su artisti, dischi, festival, concerti, addetti ai lavori degli ultimi 15 anni (con qualche puntata anche nel passato). Il libro raccoglie scritti - editi ed inediti - di Enrico Deregibus che spaziano in vari generi musicali tra ritratti e interviste, recensioni e piccoli saggi, riflessioni, divertissement ed altro ancora. Ai vari testi corrispondono interventi dello scrittore Gianluca Morozzi, in una sorta di controcanto che arricchisce il libro e offre prospettive diverse.

Quello del "pizzo" è un fenomeno che unifica commercianti, artigiani e professionisti di molti regioni italiane, soprattutto del sud. Oggi però la Sicilia ha finalmente iniziato ad alzare la testa e a proporsi come terra di antimafia, grazie al rafforzamento di movimenti di lotta al racket, che promuovono diverse iniziative, anche di consumo critico.
Tra queste spicca l'Associazione Addiopizzo di Catania, di cui Edizioni Eventualmente, casa editrice siciliana attenta in particolar modo alle tematiche del sud Italia, ha dato alle stampe il libro Marca Elefante non paga pizzo. Marca Liotru è un modo di definirsi dei catanesi, qui tradotto con "Marca Elefante", con riferimento all'elefantino in pietra lavica simbolo di Catania chiamato appunto Liotru, storpiatura di Eliodoro.

Sabato 31 agosto la presentazione al Festival della Mente di Sarzana e dal 12 settembre in libreria la seconda emozionante avventura del lupacchiotto che non voleva andare a letto

TOP