A Lido di Camaiore la presentazione del suo ultimo libro, L’uomo con valigia

Un giallista atipico senza morti, indagini e soluzioni che racconta la suspense della vita, sullo sfondo di una casa di ringhiera come un teatro. Anti-narrativista, si definisce uno scettico il cui narrare non ha un finale.

Un romanzo brillante sulle donne ma non per sole donne, sull’amore e dintorni in un momento nel quale è forte la consapevolezza e diffusa la coscienza dei tanti rapporti malati, troppi. Con ironia e uno spirito brillante l’autrice affronta i temi che ruotano intorno all’amore, dall’amicizia alla malattia, al dolore in una società sempre più liquida, tra quattro amiche a Roma. Il libro edito da Viola Edizioni è stato presentato al nuovo locale nel centro della Capitale, il Frames, con una serata al femminile, accompagnato da una sfilata di moda sul tema degli anni Cinquanta, nel segno dell’eleganza, intramontabile qualità che fa di una donna una signora.

Il commissario di polizia Mario Botteghi si alza dall’asfalto umido della notte, riprendendo lentamente i sensi. Davanti a lui, nel buio del parcheggio dietro la chiesa diroccata nel centro storico di Livorno, c’è la sua pistola ancora fumante. Poco più in là un cadavere. Qualcuno è riuscito a incastrarlo per bene.

Martedì 7 luglio ore 21.30
nell'ambito di La Città delle Dame
ideata e prodotta da Cassero Lgbt center - Bologna
http://www.cassero.it/la-citta-delle-dame/

PAROLE AL MONDO

a cura di Gianfranco Negri-Clementi e Silvia Stabile

A breve in libreria la nuova indagine di Ottavio Ponzetti, il celebre commissario romanzo che negli anni ha conquistato migliaia di entusiasti lettori. Un intricato enigma familiare e un'insolita controversia sulla paternità della famosa canzone popolare, Vitti 'na crozza, spingeranno questa volta il commissario Ponzetti fino in Sicilia, dove incontrerà il collega Montalbano per risolvere questo nuovo e avvincente giallo.

TOP