Il Teatro Quirino presenta, con vivido orgoglio e tutto l'entusiasmo di riaprire nuovamente il sipario, la sua stagione dei 150 anni. Anticipata tra settembre ed ottobre da un "prologo" all'insegna di ricerca, nuova drammaturgia, musica e grande prosa, la stagione ufficiale prenderà il via a inizio novembre: venti spettacoli con la drammaturgia più ricercata ed i protagonisti più amati dal pubblico, pronti a festeggiare assieme questo importante compleanno!

Nella nuova stagione del Teatro Manzoni di Roma diretto da Pietro Longhi ritroveremo gli attori di riferimento delle passate stagioni e una selezione di nove spettacoli nel segno della commedia brillante e di temi attuali e spesso difficili, sempre trattati con leggerezza per non smettere di divertire ed emozionare il pubblico.

Dal 26 aprile all' 8 maggio. "Il Consiglio d’Egitto" di Leonardo Sciascia è di scena al Teatro Quirino di Roma con Enrico Guarneri, Ileana Rigano, Francesca Ferro, Rosario Minardi, Vincenzo Volo, Rosario Marco Amato, Pietro Barbaro, Ciccio Abela, Gianni Fontanarosa, Antonello Capodici e Mario Fontanarosa per la regia di Guglielmo Ferro. Testo siciliano fino al midollo, ironicamente feroce, appetitoso, per la sua critica alle faccende della Chiesa, alla corruzione nobiliare e, in generale, ai vizi dei potenti. La regia accoglie il testo dello scrittore siciliano e lo esalta con un ritmo impresso sia dalla recitazione, soprattutto nel primo atto, sia dalla scena dinamica e dall’uso sapiente delle luci, con musiche ben dosate. I costumi, importanti e classici, fedeli all’ambientazione storica, non attenuano l’attualità del testo.

TOP