Al Roma Fringe Festival 2015, in attesa della finalissima del 5 luglio, riflettori puntati sulla “Scena Romana”, una selezione degli spettacoli più rappresentativi della stagione appena conclusa proposti dalle realtà più interessanti e vivaci del teatro indipendente della capitale: Teatro Studio Uno, Teatro Dell’Orologio, Teatro Argot Studio, Teatro Tordinona, Carrozzerie n.o.t. e Teatro e Critica Webzine.

Venerdì, 01 Giugno 2012 16:54

Un angelo sopra Bagdad - Teatro India (Roma)

Un angelo sopra Bagdad

Agghiacciante, doloroso, un colpo inferto nelle viscere di tale violenza da richiedere allo spettatore grande forza emotiva per metabolizzarne l’impatto. Straordinariamente poetico e al contempo tragicamente realistico, il lavoro drammaturgico di Marco Carniti, tratto dal testo dell’autrice canadese Judith Thompson, scolpisce in tre sconcertanti monologhi la mastodontica insensatezza del conflitto in Iraq e di tutte le guerre, frequentemente ammantate da pallide giustificazioni di carattere umanitario o ideologico, ma in realtà animate esclusivamente dalla sordida legge del tornaconto economico. Magnifiche le interpretazioni dei tre protagonisti in scena, Pamela Villoresi, Gianluigi Fogacci ed Antonella Civale.

TOP