Dal 19 luglio e fino al 7 settembre sipario aperto nella splendida cornice dei Giardini della Filarmonica romana per la XXIII edizione de “I solisti del Teatro”. “Nonostante le crescenti difficoltà che l’operare nel mondo dello spettacolo dal vivo comporta, I solisti 2016, grazie al legame con le organizzazioni del territorio, al favore di artisti, alla collaborazione con realtà giovani emergenti, non dichiara spavento ma voglia di farcela, investendo molto sul futuro” dichiara Carmen Pignataro, direttore artistico del festival e aggiunge “Siamo stanchi oggi più che mai per un bando che ci ha penalizzato, dopo gli ultimi anni costellati già da limitazioni e mortificazioni. Resistiamo ancora per permettere a Roma di conservare la ricchezza culturale che merita”. In qualità di Festival di particolare interesse per la vita culturale della Città 2014-2016, I solisti del teatro XXIII edizione è realizzato con il contributo di Roma Capitale in collaborazione con la SIAE ed è inserito nell’edizione 2016 dell’ESTATEROMANA: “Roma, una Cultura Capitale”.

Sabato, 27 Febbraio 2016 13:59

Kensington Gardens - Sala Uno Teatro (Roma)

Ambientato nella suggestiva cornice della cripta della Scala Santa a San Giovanni, "Kensington Gardens", dramma scritto e diretto da Giancarlo Nicoletti in soli sei mesi, smuove le corde dell'animo annullando la quarta parete e coinvolgendo le coscienze della platea. Conflitti generazionali, rapporto genitori-figli, successo ad ogni costo e sacralità dell'arte, e ancora tematiche sociali come l'identità territoriale, l'integrazione, la xenofobia, il tradimento, la fragilità dell'animo umano, questo il giusto mix che testimonia come Nicoletti sia un attento conoscitore dell'epoca contemporanea.

TOP