Dopo il grande successo con gli spettacoli Thanks for Vaselina e Animali da bar, il collettivo Carrozzeria Orfeo presenta il nuovo spettacolo Cous Cous Klan. In scena al Piccolo Eliseo di Roma dal 10 al 28 gennaio.

Domenica, 31 Dicembre 2017 21:26

Cous Cous Klan - Teatro Elfo Puccini (Milano)

In prima nazionale al Teatro Elfo Puccini di Milano fino al 31 dicembre “Cous Cous Klan”, la nuova produzione di Carrozzeria Orfeo che, tra roboanti risate, riflessioni sociali e sprazzi di poetico dramma, ci fa ancora una volta amare gli ultimi, i dimenticati, gli emarginati per riflettere sulla deriva del nostro occidente civile e progressista. Dopo le repliche milanesi la tournée prosegue a Roma (Teatro Piccolo Eliseo - 10/28 gennaio), Ancona (Teatro Sperimentale - 14/18 febbraio), Lugano (Teatro Lac - 25 febbraio) e Genova (Teatro dell’Archivolto - 1/2 marzo).

Dal 21 ottobre al 2 novembre. In seguito al successo di "Romeo e Giulietta" (produzione Teatro Eliseo 2011, con Riccardo Scamarcio e Deniz Ozdogan), è nata una nuova compagnia, la Popular Shakespeare Kompany, che ha avuto il suo battesimo ufficiale con lo spettacolo "La Tempesta" all’interno del Festival Shakespeariano di Verona nel 2012. La compagnia si impegna ogni anno a mettere in scena un classico, con l’intento di continuare ad offrire al pubblico grandi testi, con modalità produttive nuove, che trasformino la crisi in occasione di rinnovamento e creatività. Quest’anno, insieme a Silvio Orlando, la compagnia ha affrontato "Il Mercante di Venezia", una delle opere più note di Shakespeare.

Martedì, 01 Novembre 2011 22:51

Il Bosco - Teatro Argot Studio (Roma)

Il Bosco

Dal 26 ottobre al 6 novembre. Dopo il notevole successo riscosso nella scorsa stagione teatrale con la struggente interpretazione in “4:48 Psychosis” di Sarah Kane, Elena Arvigo torna in scena al piccolo teatro d’avanguardia Argot, questa volta con l’aiuto alla regia di Valentina Calvani ed al suo fianco sul palcoscenico Andrea Di Casa. Si tratta di un altro testo della drammaturgia contemporanea americana, ad opera di David Mamet, vincitore di un premio Pulitzer e candidato due volte all’Oscar.

TOP