Venerdì 30 settembre al Teatro India va in scena Alzheimer mon amour, a cura di Veronica Cruciani, John Cascone e Riccardo Fazi, una performance semplice e immediata, costruita intorno alla presenza di due giovanissimi attori e al modo in cui questi abiteranno lo spazio di un testo pieno di vuoti, non detti, assenze. Un progetto del Teatro di Roma e CrAnPi, in replica al Teatro Biblioteca Quarticciolo 1 ottobre (ore 21) e 2 ottobre (ore 18).

TOP