Sabato, 23 Febbraio 2013 11:23

Spettri - Teatro Vittoria (Roma)

Dal 19 febbraio al 3 marzo. Una casa attanagliata da un buio perenne, buio che è essenza, buio che è velo, fosco incantesimo che come catena possente stringe e costringe l’esistenza. Una madre e un figlio separati dall’illusione della salvezza. Un destino impietoso che perpetua, attraverso il suo ritorno, il seme del dolore, del tormento, della morte. Sono gli spettri, gli insaziabili spettri che tornano dalle profondità del tempo per rivivere, immolare innocenti attraverso l’eredità del sangue, come una nemesi ineluttabile e spietata, senza perdono, senza redenzione. Il capolavoro di Ibsen rivive grazie all’affascinante, suggestiva regia di Cristina Pezzoli e all’alta interpretazione di un gruppo di attori di prim’ordine, tra cui spicca, empatica e struggente, un’immensa Patrizia Milani.

TOP