Esistere e resistere in una società che non sempre riconosce la specificità del ruolo del teatro e della cultura. È questo lo spunto di riflessione che ha guidato la composizione della stagione 2019/2020 del Teatro della Cometa.

Giovedì, 30 Novembre 2017 21:24

Play Hamlet - Teatro Cometa Off (Roma)

Alessandro Sena, già recensito ed apprezzato dalla nostra testata, nel 2013, per la sua riduzione teatrale della commedia grottesca “Parenti Serpenti”, torna in scena al Cometa Off con la sua interpretazione in chiave moderna dell’arcinoto Amleto, la tragedia più celebre di Shakespeare e, probabilmente, del teatro moderno. Visto che il finale è stato ormai spoilerato da secoli, l’avventura interessante è come arrivarci. Come sempre non è la meta la parte importante del viaggio, ma il percorso che si compie fin lì… comunque sia, Sena non ti fa mai abbassare lo sguardo dal finestrino, vediamo come.

Dal 14 al 17 febbraio. Danza, parole e musica per narrare ed immortalare le vicende e la vita della Callas. Sette sono le attrici-ballerine che si sono alternate sul palcoscenico del Teatro Italia, sotto la direzione di Alessandro Sena, autore e regista del testo che mette in scena la vita di una grande artista firmando un lavoro dalla lettura personalissima, resa attraverso l’unione delle differenti arti.

Alessandro Sena

Prima attore di teatro e cinema, ora anche autore e regista. Alessandro Sena, eclettico artista nel panorama romano, debutta ad ottobre con uno spettacolo sulla vita di Maria Callas: “Casta Diva – omaggio a Maria Callas”. “Mi è sempre interessato il rapporto di questa grande artista con l’arte e la sua ricerca ossessiva dell’amore, così importante da far passare in secondo piano la sua carriera”. Lo spettacolo inaugurerà il nuovo Teatro delle Ali di Breno il 14 ottobre e poi sarà in scena a Roma dal 18 al 23 ottobre presso Villa Torlonia.

TOP