La città medicea diventa per due giorni faro del Mediterraneo, sotto il segno e il sogno del sindaco visionario Giorgio La Pira che, alla fine degli anni Cinquanta del Novecento, intuì l’importanza del Mediterraneo e del dialogo tra i popoli e il ruolo centrale dell’Italia nel continente liquido. La serata al Teatro della Pergola condotta da Ferdinando Ceriani, coordinatore artistico del progetto realizzato dal regista Maurizio Scaparro, unisce letture e narrazioni di storie di migranti, il video del debutto a Roma di Memorie di Adriano, imperatore simbolo del Mediterraneo come crocevia, e sonorità contaminate come quelle di Peppe Servillo, Eugenio Bennato, l’ormai storica Orchestra di Piazza Vittorio e la prima orchestra formata interamente da donne “arabe”, Almar’à, nata proprio a Firenze.

Non perde il piglio appassionato che lo caratterizza ogni volta alla presentazione degli spettacoli scelti per la nuova stagione. Che piaccia o no, che ispiri simpatia o meno, Luca Barbareschi affronta la numerosissima platea del suo teatro con aria benevola, empatica, passionale. Concentrato esclusivamente sul valore dell’arte e nella convinzione dell’importanza delle politiche culturali. Rimarrà deluso chi si aspettava la sua controffensiva alle manifestazioni di dissenso espresse da molti addetti ai lavori sul conto del noto emendamento (ormai legge) che attribuisce al Teatro Eliseo un finanziamento di 8 milioni di euro per il biennio 2017/2018.

Domenica, 26 Febbraio 2017 16:54

Romeo e Giulietta - Teatro Eliseo (Roma)

Dal 14 febbraio al 5 marzo. La storia d'amore più famosa di sempre, che Shakespeare raccontò più di 400 anni fa, oggi si veste di nero, di graffiti e di sigarette, nel nuovo “Romeo e Giulietta” diretto da Andrea Baracco. Alessandro Preziosi (eccezionale Mercuzio ambiguo e mattatore), Antonio Folletto (inquieto, giovane, appassionato Romeo) e Lucia Lavia (una Giulietta matura e disperata) sono protagonisti di uno spettacolo di contrasti, in cui l'impatto visivo non snatura l'immortale anima shakespeariana.

Sabato, 06 Febbraio 2016 20:16

Don Giovanni - Teatro Quirino (Roma)

Dal 2 al 14 febbraio. Nel corso di una lunga e fortunata tournée che l’ha consacrato uno degli spettacoli più visti della scorsa stagione, il “Don Giovanni” diretto, prodotto e interpretato da Alessandro Preziosi è finalmente approdato anche a Roma dove rimarrà in scena al Teatro Quirino fino al 14 febbraio. Il seduttore per antonomasia, raffinato, cinico e scaltro, riprende la commedia tragica di Molière in uno spettacolo segnato dalla fusione di toni drammatici e comici, di teatro barocco e opera moderna con costumi sontuosi e una scenografia di proiezioni.

Dal 13 Novembre al 13 Dicembre Khora.teatro presenta la sua nuova produzione Odissea - da Omero a Derek Walcott con la regia di Vincenzo Manna e Daniele Muratore e la supervisione artistica di Andrea Baracco; a ospitare lo spettacolo sarò un luogo non convenzionalmente teatrale, lo Spazio Diamante di Via Prenestina.

Un concorso dedicato ai ragazzi tra i 17 e i 22 anni, con o senza esperienza professionale, che avranno l’occasione di mostrare il proprio talento ad una giuria di professionisti del mondo cinematografico e teatrale coordinata da Alessandro Preziosi.

È stata presentata, in anticipo rispetto a tutti gli altri teatri di Roma, la stagione 2015/2016 del Teatro Quirino Vittorio Gassman. Geppy Gleijeses, co-direttore artistico e presidente della società che gestisce il Teatro, accoglie i suoi ospiti - giornalisti, attori, registi, e addetti ai lavori presenti in sala -  vestito in abito completamente bianco, a voler far risaltare all’occhiello, in contrasto, una rosa vermiglia: il simbolo scelto per la stagione che sta per presentare.

Il progetto “Link Theatre” bandisce 20 borse di studio per un corso di perfezionamento teatrale internazionale con la supervisione artistica di Alessandro Preziosi e promosso dal Corso di Laurea in ‪DAMS‬ dell’Università Link Campus University. Al termine del corso è prevista la realizzazione di uno spettacolo‬ ispirato alle “Mille e una notte“ che vedrà nel cast creativo personalità del panorama dello spettacolo dal vivo e sarà diretto dal regista Andrea Baracco. Il termine ultimo di presentazione delle domande è prorogato al 24 aprile 2015.

Mettiti alla prova e scopri il tuo vero talento. Con questa esortazione l’Università degli Studi Link Campus University di Roma apre il sipario sul Corso di Laurea in Comunicazione e DAMS. Giovedì 19 marzo dalle 15 alle 19, presso il Teatro Italia di Roma, si svolgerà l’OPEN DAY DAMS: una giornata di orientamento con eventi, dimostrazioni e lezioni aperte per presentare l’offerta formativa 2015/16.

Giovedì, 20 Marzo 2014 22:26

Cyrano sulla Luna - Teatro Vascello (Roma)

Dal 18 al 27 marzo. Ha debuttato al Teatro Vascello di Roma “Cyrano sulla Luna, ovvero L’altro mondo o Gli stati e gli imperi della Luna” diretto e ottimamente interpretato da Alessandro Preziosi. Un testo originale e interessante che racconta la figura reale di Savinien de Cyrano de Bergerac, andando ben oltre lo spadaccino temerario e spaccone e l'eroe romantico reso famoso dall'opera di Edmond Rostand. Lo spettacolo trae spunto dal testo più famoso di Cyrano, considerato un precursore della letteratura fantascientifica, in cui si racconta di un viaggio strabiliante sulla Luna. Il monologo di Preziosi accompagna il pubblico in un racconto in cui realtà e finzione si sovrappongono: il testo fantascientifico di Cyrano, la sua vita reale, il suo alter ego romantico si fondono così in uno spettacolo stimolante e curioso.

Pagina 1 di 2
TOP