Bastarono pochissimi anni a Otis Redding per diventare uno dei cantanti di musica nera più celebri e amati di sempre: egli iniziò a girare il sud degli States in cerca di gloria in compagnia di un gruppo che si faceva chiamare Johnny Jenkins e i Pinetoppers; morì ad appena ventotto anni famoso, ricco e artisticamente molto influente, a causa di un incidente aereo avvenuto nei pressi di Madison (Wisconsin) il 10 Dicembre del 1967.

TOP