Approda al Teatro Quirino martedì 9 gennaio un classico del thriller firmato Agatha Christie: “Dieci Piccoli Indiani… e non rimase nessuno!” debutta nella versione diretta dal regista spagnolo Ricard Reguant dopo il brillante successo riscosso nella scorsa stagione in terra iberica. Chi sarà l’assassino responsabile dell’efferata catena di misteriosi omicidi? Per scoprirlo avete tempo sino al 21 gennaio.

Giovedì, 10 Novembre 2016 21:13

Il Bagno - Teatro Manzoni (Milano)

Dal 3 al 20 novembre al Teatro Manzoni di Milano Alessandro Longobardi per OTI e l’Isola Trovata presentano “Il Bagno” di Astrid Veillon, con la regia di Gabriel Olivares. Cinque donne di età diverse con alle spalle cinque storie differenti connotate da un passato non sempre felice che però, nel ricordo, si addolcisce, salvo aprire qualche piccola ulcera che l’esperienza vissuta negli ultimi anni sa richiudere subito. Una di loro, Lu, compie quarant’anni e tre sue amiche le preparano, a sua insaputa, una festa di compleanno alla quale irrompe, inaspettata, la madre della festeggiata che vive lontana ed ha un rapporto non esattamente ottimale con la propria figlia…

“Il marito di mio figlio”, scritto e diretto da Daniele Falleri, è andato in scena da martedì 10 a domenica 29 novembre al Teatro Ambra alla Garbatella di Roma, interpretato da Eva Grimaldi, Andrea Roncato, Pietro De Silva, Pia Engleberth, Ludovico Fremont, Roberta Garzia e Andrea Standardi. Lo spettacolo è una moderna commedia degli equivoci che affronta il tema estremamente attuale del matrimonio gay e dei segreti delle famiglie “normali”.

Il trio Gleijeses-Arena-Bargilli porta in scena una delle più interessanti opere di Luigi Pirandello, in una versione rimodernata e riadattata, per la regia di Giuseppe Dipasquale. Un testo che racchiude tutte le tematiche del drammaturgo siciliano, in equilibrio tra farsa, commedia e dramma.

Giovedì, 25 Dicembre 2014 19:37

Forbici & Follia - Teatro Nuovo (Milano)

Mentre il pubblico prende posto nella grande platea del Teatro Nuovo, in pieno centro di Milano, il palco è già in movimento, con personaggi buffi che ballano al suono di musica disco, saltano ma anche asciugano capelli sempre seguendo il ritmo dei brani che si susseguono. La scenografia difatti mostra l’interno modernissimo di un parrucchiere, oh pardon, di un ‘hair designer’ che ama far divertire i propri clienti. Forbici & Follia è la traduzione data a "Shear Madness", uno spettacolo scritto da Bruce Jordan e Marylin Abrams dopo aver acquistato, nel 1976, i diritti d’autore da tale Paul Portner, uno psicologo svizzero che aveva inventato un modo interattivo di interpretare la realtà usando l’arte di ritagliare la carta. Da qui, i due riscrissero l’opera di Portner in forma di commedia, aggiungendo nel tempo diverse battute riferite alla cronaca o a pura improvvisazione. Negli Stati Uniti questa commedia, che si ripropone da anni, ha battuto tutti i record di repliche in svariate città.

TOP