I figli illegittimi degli Oasis vengono dal Lazio e si chiamano 15 Minutes of Shame: il loro “Scrambled Eggs” è un disco fresco e divertente, ma anche troppo lungo.

TOP